mercoledì 10 settembre 2008

Riflessioni milanesi














Tutte le città, anche le più violentate dal lusso e dal trionfo della moneta, hanno uno sguardo nascosto, una poesia in milligrammi, una funzione matematica che determina il loro unico ed irripetibile intreccio di paradossi e contraddizioni, e quindi, la loro bellezza...

1 commento:

  1. Ma allora è proprio vero che sei bravissima/ottimissima in tutto ciò che fai... mannaggia!

    RispondiElimina